Pressa per pellet con motore termico

Vengono utilizzate presse per pellet, chiamate anche granulatori o macchine per pellet produrre in serie pellet a partire da materie prime triturate come il legno. Ce ne sono alcuni che sono termici o elettrici. Scopri la composizione, la modalità di funzionamento e i vantaggi delle presse termiche per pellet. Seguire! Per scegli che tipo di pressa per pellet di cui hai bisogno, vai alla home page del nostro sito.



La composizione delle presse termiche per pellet



I granulatori termici sono, per la maggior parte, composti dauno scivolo, un foro di scarico e una tramoggia. Sono costituiti principalmente da un motore che aziona i cuscinetti e da una matrice che determina la forma e la dimensione dei granuli.



Produits similaires

La pressa termica per pellet GeoTech 7 HP

L’autonomia energetica è una grande sfida del nostro secolo. In un contesto di transizione energetica e di ricerca di soluzioni sostenibili, la produzione di pellet per riscaldamento si presenta come un’alternativa interessante. È con questo in mente che ci interesseremo…

La migliore pressa termica per pellet secondo i nostri criteri.





Il principio di funzionamento delle presse termiche per pellet



Le macchine pellet hanno una modalità di funzionamento molto specifica. Questo consiste in formare granuli di diverse dimensioni e forme da briciole come segatura, materie prime macinate, ecc. Come avrai capito, dovrai prima macinare qualsiasi materiale di grandi dimensioni come pezzi di legno utilizzando una smerigliatrice. La materia prima, una volta versata nel foro di scarico, viene trasformata dai rulli pressori. Viene compresso dalla matrice sotto forma di granuli ed esce dalla camera di compressione. Il pellet risultante è caldo una volta uscito dallo scivolo, ma poi si raffredda e diventa compatto. La loro dimensione e forma dipendono dalla matrice utilizzata.



Come utilizzare una pressa termica per pellet?



Sebbene esistano diverse presse con motore termico, hanno quasi le stesse istruzioni per l’uso. Infatti, inizia stringendo tutte le viti. Inoltre, è necessario lubrificare le parti della macchina indicate dal produttore utilizzando una pistola per grasso: spesso sono i cuscinetti della pressa per pellet. Devi anche prendere l’abitudine lubrificare la macchina in media dopo 8 ore di funzionamento. Questo varia da un produttore all’altro. Inoltre, è importante regolare sempre i rulli per consentire alla fustella di ruotare correttamente.



Per il primo utilizzo, la matrice deve essere ben definita. Le istruzioni della pressa pellet dedicano una sezione a questo scopo. Una volta serrate le viti e i bulloni, lubrificata la macchina e rodata la trafila, è possibile produrre pellet seguendo i seguenti passaggi:



  • Preparare il materiale macinato o la miscela da trasformare in granuli;
  • Avvia il motore della tua pressa per pellet;
  • Posizionare il serbatoio del pellet all’uscita dello scivolo;
  • Versare parte della miscela nel foro di scarico in modo da non ostruire la matrice;
  • Continuare questa procedura fino alla fine;
  • Arrestare la pressa pellet;
  • Pulire accuratamente la macchina in modo che la trafila sia pulita.


Per la durata della tua macchina per pellet, assicurati di mantenerla regolarmente. Il cambio dell’olio deve essere tassativamente effettuato in media ogni 60 ore di lavoro. Le sue istruzioni sono lì per guidarti meglio.



Presse termiche per pellet: vantaggi



Le macchine a pellet sono utili. Soprattutto sono economici, facili da usare…



Facilità d’uso



Le macchine pellettatrici termiche permettono di ottenere pellet senza troppa fatica. L’utilizzo di queste macchine utensili non richiede formazione specifica o grande conoscenza. Questi tipi di presse per pellet sono utili per fabbriche o privati.



Il piacere di utilizzare le presse termiche si ritrova anche nella facilità di manutenzione. Questo è un compito che tu stesso puoi svolgere facilmente, perché l’architettura di queste macchine non è affatto complessa. Inoltre, queste macchine sono facilmente trasportabili. Alcuni possono essere spostati utilizzando le rotelle, altri possono essere sollevati.



Meno consumo energetico



In termini energetici, le presse termiche per pellet raggiungono prestazioni impressionanti. Non funzionano con la corrente elettrica. Tendono a funzionare a benzina., ma non consumare molto. Grazie a queste macchine produci più di 1000 tonnellate di pellet all’anno. Nonostante questa enorme capacità, il rapporto con la quantità di carburante consumato resta vantaggioso.



Queste presse favoriscono il riciclaggio di trucioli di legno, segatura o alimenti in piccoli grani cilindrici. I pellet alimentari ottenuti sono puliti. In questo modo nutri i tuoi animali in modo sano. I pellet ottenuti dalla legna o dalla segatura sono ottimi combustibili.



In sintesi, il presse termiche per pellet sono macchine progettate per la produzione rapida ed efficiente di pellet. Permettono di ricavare piccoli grani cilindrici da segatura, legno o cibo sbriciolato. I pellet ottenuti vengono utilizzati per l’alimentazione animale, la fertilizzazione o il riscaldamento.